Bauladu (OR), il 14 settembre, Giovanni Allevi in concerto

Rinviato due settimane fa a causa del maltempo, va in scena domani sera (sabato 14 settembre) il concerto di Giovanni Allevi a Bauladu (OR), ultimo atto del ventunesimo festival Dromos, che dal primo al 15 agosto ha concentrato il grosso della sua ventunesima edizione tra Oristano e gli altri dodici centri della sua provincia che hanno aderito quest'anno al suo circuito.

Ed è uno dei suoi appuntamenti più attesi quello con il musicista marchigiano -proposto in collaborazione con il ‘Du – Bauladu Music Festival- che fa tappa nel paese a una ventina di chilometri da Oristano con il suo “Piano solo tour“, in cui alterna le atmosfere seducenti delle ultime composizioni e i brani più celebri della sua ventennale carriera.

Invariati l’orario e la sede del concerto, che inizierà alle 21:30 all’Anfiteatro Comunale.

I biglietti si possono acquistare online e nei punti vendita del circuito Box Office Sardegna (tel. 070 657428), mentre restano validi per l’ingresso quelli già acquistati per la serata del 31 agosto. Il prezzo è di 25 euro più diritti di prevendita.

Botteghino aperto all’Anfiteatro Comunale di Bauladu, prima del concerto, a partire dalle 20.

Domani e domenica, dalle 10 alle 21, nell’ambito dell’iniziativa “Birrifici aperti”, sarà possibile visitare il birrificio artigianale Brumare: un motivo in più per fare tappa a Bauladu in occasione del concerto di Giovanni Allevi.

Per informazioni, la segreteria di Dromos risponde al numero di telefono 0783310490 e all’indirizzo di posta elettronica dromos@dromosfestival.it. Notizie e aggiornamenti sono disponibili sul sito www.dromosfestival.it e alla pagina facebook del festival.

Giovanni Allevi