Tutti pazzi per Simone Pinna, ma il Cagliari non lo cede

In queste prime gare di precampionato Simone Pinna è stato il giocatore rivelazione della squadra di Maran. Corsa, umiltà, tecnica e perseveranza sono le chiavi di questo terzino classe 1997, proveniente dall’Olbia e sotto gli ordini di Maran da quest’estate.

Dopo la grande prestazione di domenica in Coppa Italia contro il Chievo, molte squadre si sono presentate al Presidente Giulini per il cartellino del giovane di Zeddiani tra cui la stessa squadra veronese, Entella ed il  Venezia.

Simone Pinna

Il Cagliari blinda il suo talento

Nonostante il corteggiamento di diverse società il club rossoblù non ha intenzione di cedere Pinna, ma il ragazzo ha il contratto in scadenza nel 2020. Perciò il ds del Cagliari sarebbe già al lavoro per blindarlo con un accordo triennale.

Nel mentre il giovane terzino si sta allenando con i compagni in vista del match di domenica contro il Brescia ed è in lizza per una maglia da titolare.