La Sardegna brucia: incendi a Fenosu, San Gavino Monreale, Pula, Villasalto, Macomer e Orani

Anche a Ferragosto non c’è stata pace per il Corpo Foresrale. Fin da primo pomeriggio due elicotteri leggeri sono dovuti intervenire a Fenosu e a Marganai, mentre con un pesante Super Puma hanno dovuto combattere contro le fiamme nel comune di San Gavino Monreale, in località “Is Pontixeddus”.

Altri due elicotteri leggeri sono intervenuti a Pula e Villasalto, e uno pesante (Super Puma) e due canapai 8 e 28 sono intervenuto direttamente da Alghero nell’incendio sviluppatosi in località “Medau Nuraxeddus”, sempre nel comune di Pula.

Altro intervento con un elicottero leggero (Bosa) è stato effettuato nel comune di Macomer per un incendio in località “Sa tanca’ e chercu”.

Incendio Pula

Altri due elicotteri leggeri sono dovuti intervenire a Pula e Villasalto, e uno pesate (Super Piuma) per domare un incendio nel comune di Pula in località “Medau Nuraxeddus”.
L’intervento di un elicottero leggero (Sorgono) è stato necessario anche ad Orani per domare un incendio in località “Sos Venales”.

[foto id=”285625″]

E’ da registrare, inoltre, che il gruppo elitrasportato dell’AS332 SUPER PUMA del Corpo Forestale, unitamente al personale Forestas, ha prestato soccorso anche ad una persona anziana che era in difficoltà a causa di un malore occorsogli durante l’incendio che ancora sta interessando il litorale di Pula.

In tutti gli incendi, è il Corpo forestale a coordinare l’intervento dei mezzi aerei e di tutte le squadre a terra.