I campioni di tennis e padel si esibiscono in Costa Smeralda

Fuoriclasse dal passato glorioso come Bruguera e Safina insieme ai numeri uno dello sport emergente sono i protagonisti della quarta edizione del Porto Cervo Star tennis classic.

A Porto Cervo scendono in campo i fenomeni della racchetta: quattro grandi campioni del tennis e i migliori giocatori del mondo di padel daranno spettacolo sui campi del Cervo tennis club.

Questo pomeriggio alle 18 parte ufficialmente la quarta edizione del Porto Cervo star tennis classic, come sempre organizzata da Marriott Costa Smeralda che gestisce gli hotel Cervo, Cala di Volpe, Pitrizza e Romazzino per conto di Qatar Holding.

L’evento è stato presentato oggi durante una conferenza stampa che si è svolta al Cala di Volpe e alla quale hanno partecipato Franco Mulas e Claudio Cadeddu, di Marriott Costa Smeralda, Luigi Carraro presidente della Federazione internazionale di padel, e Alessandro Romano, di Padel Events.

Questa edizione del Tennis classic presenta una importante novità rispetto al passato: quest’anno giocheranno 8 atleti, 4 uomini e 4 donne, appartenenti a due sport simili, ma allo stesso tempo molto differenti: il tennis e il padel. La crescita esponenziale del padel in questi ultimi anni ha consentito a questo nuovo sport di consacrarsi a livello mondiale: in Costa Smeralda, le potenzialità del padel sono state intuite prima che diventasse un fenomeno planetario e il Cervo tennis club, presso l’hotel Cervo, si è dotato del suo primo campo di padel già alcuni anni fa, per poter soddisfare la crescente richiesta dei tanti nuovi appassionati.

I partecipanti. I quattro grandi del tennis sono nomi altisonanti, conosciuti anche al di fuori del mondo dello sport. Sergi Bruguera è stato numero 3 al mondo negli anni Novanta, nonché medaglia d’argento alle Olimpiadi del 1996. Ha vinto tutti i principali tornei di terra rossa del circuito Atp. Felix Mantilla è stato numero 10 al mondo e può vantare una vittoria davvero prestigiosa nel 2003, quando ha battuto Roger Federer nella finale degli Internazionali d’Italia, a Roma, dopo un tie break da cardiopalma.

Oltre ai due spagnoli, a Porto Cervo scenderanno in campo due campionesse assolute del tennis: Dinara Safina, ex numero uno al mondo, vincitrice di tre tornei dello Slam e della medaglia d’argento alle Olimpiadi di Pechino 2008; Iva Majoli, croata, ha vinto il Roland Garros ed è stata numero 4 al mondo negli anni Novanta. Per quanto riguarda il padel, si esibiranno la numero uno e la numero due al mondo, rispettivamente Marta Marrero e Alejandra Salazar, mentre per gli uomini ci saranno l’argentino Agustin Tapia, considerato l’astro nascente di questo sport, e Fernando Belasteguin, ossia il miglior giocatore di padel da quasi 20 anni: semplicemente una leggenda.

Il programma. L’inizio del Porto Cervo star tennis classic è fissato per questo pomeriggio al Cervo tennis club alle 18, con le esibizioni di doppio misto nel campo di padel. A seguire, intorno alle 19,30, ci sarà il doppio misto sui campi di tennis.

Domani, mantenendo la stessa tabella oraria, i componenti del doppio misto di padel si invertiranno per dare nuova linfa alla sfida, e lo stesso accadrà nel campo da tennis. Inoltre, sono previste delle esibizioni di alcuni minuti con gli appassionati che intendono approfittare dell’occasione per fare alcuni scambi con le leggende del tennis e del padel. L’ingresso ai campi è gratuito.