Gli Ska-p chiudono la lunga stagione dei concerti al Parco dei Suoni di Riola Sardo foto

Sabato 23 agosto 2019, presso il Parco dei Suoni di Riola Sardo, il gruppo spagnolo Ska-p, ha chiuso in maniera grandiosa la stagione dei grandi eventi nella provincia di Oristano, organizzati da Sardegna Concerti.

 Dopo l’apertura dei cancelli alle ore 19,00, si son formate le file al Villaggio del Gusto per assaporare, nelle 5 aree dedicate, la gastronomia d’eccellenza del territorio, mentre i DJ set Davide Merlini e Roy Paci, si davano il cambio alla consolle e al mixer, con lo scopo di far divertire e caricare i tantissimi ragazzi che aspettavano gli Ska-P, per il “Game Over” Summer Tour 2019”, clou della serata.

 Gli Ska-p, autori di tormentoni come “Cannabis” e ” El Vals del Obrero”, sono un gruppo musicale ska-punk spagnolo formatosi nel 1994, che si ripresenta in Sardegna dopo ben 5 anni. Per tutti i fan sardi è stata un’occasione esclusiva per ascoltare le classiche hit del loro repertorio e i nuovissimi pezzi tratti dall’ultimo album “Game Over”.

L’affluenza delle persone è stata la più alta tra tutti i concerti organizzati al Parco dei Suoni, in questa stagione 2019, segno che quest’area attrezzata con parcheggio fino a 3000 posti auto, si dimostra ancora una volta un luogo ideale per i grandi eventi, superando i problemi di sicurezza di altre aree più piccole.

 Il gruppo musicale spagnolo ska-punk si è formato nel 1994 a Vallecas, un quartiere operaio nella periferia di Madrid, caratterizzato da una lunga tradizione di lotta contro la dittatura franchista.

Essendo figli della classe operaia hanno ricevuto da questa gli ideali che vengono sostenuti con forza nella maggior parte delle loro canzoni, nelle quali sono temi comuni i diritti umani, l’antifascismo, la legalizzazione della marijuana, l’anticlericalismo, l’abolizione della corrida, la vivisezione e tanti altri.

 Tutti questi temi si son ritrovati nei video proiettati a grande schermo e nei brani proposti nel concerto di Riola, che testimoniano ancora dopo tanti anni di attività, la volontà della band di essere sempre in prima linea nel combattere per le proprie idee, facendolo in una chiave di lettura musicale per divertirsi, e far divertire i presenti, in un esplosione di luci, potenza sonora e ricercate coreografie, adatte a sensibilizzare e coinvolgere in maniera totale.

Album di defaultAlbum di defaultAlbum di defaultAlbum di defaultAlbum di defaultAlbum di defaultAlbum di defaultAlbum di defaultAlbum di defaultAlbum di defaultAlbum di defaultAlbum di defaultAlbum di defaultAlbum di defaultAlbum di defaultAlbum di default

Michele Vacca