Escalaplano, controlli in occasione del “Ferragosto escalaplanese”: tre denunciati

Nello specifico, durante un posto di controllo finalizzato alla prevenzione dei sinistri stradali e alla tutela della circolazione, i militari hanno sorpreso due persone alla guida delle rispettive autovetture con un tasso alcolico superiore al limite consentito e hanno così proceduto alla denuncia in stato di libertà dei due soggetti che, giunti in paese dai centri più vicini, si sono visti sequestrare l’autovettura.

Nel corso della manifestazione, invece, i militari della Stazione hanno proceduto nei confronti di un pregiudicato del paese che, nonostante esplicito divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa, perseverava nel recare fastidio a quest’ultima. I militari, intervenuti su segnalazione della vittima, hanno così deferito il 46enne all’Autorità Giudiziaria ai sensi del recentissimo articolo 387bis, introdotto a maggiore tutela delle vittime dei reati “persecutori” lo scorso 9 agosto (legge del 19.07.2019 nr. 69).