Coldiretti. Franco Columbu ambasciatore dell’agroalimentare nel mondo

Un uomo che nonostante il grande successo non ha mai dimenticato la sua origine e la sua formazione pastorale, secondo lui punto di forza fondamentale della sua grandissima carriera che lo ha visto anche a capo dell’ordine dei chiropratici nello stato della California durante il governo Schwarzenegger.

“Tra gli altri meriti, ha avuto anche quello di essere stato ambasciatore nel mondo dell’agroalimentare sardo e della cultura pastorale oltre che della sua terra di origine – sottolinea Coldiretti Sardegna -.

Una grande perdita per la Sardegna e per tutto il mondo agricolo. Un patrimonio e un esempio che non va disperso. Dovremmo trarre insegnamento anche e soprattutto noi che ci occupiamo di agricoltura per avere maggiore consapevolezza del ruolo fondamentale che ricopre il mondo agricolo e del valore del lavoro e del saper fare e dell’educazione agricola”.

advertisement