Calciomercato, ufficiale Simeone al Cagliari. In arrivo anche Olsen

Il Cagliari ha depositato il contratto di Simeone. Il Cholito arriva in Sardegna dalla Fiorentina dopo l’infortunio di Pavoletti.

Ormai mancava soltanto l’ufficialità, ma da pochi minuti è arrivata: Giovanni Simeone è un giocatore del Cagliari. L’attaccante argentino è arrivato stamane all’aeroporto di Elmas per firmare il contratto che lo legherà con la squadra rossoblù per i prossimi quattro anni.

Il Cholito si trasferisce a Cagliari dalla Fiorentina con la formula del prestito con obbligo di riscatto (3 milioni per il prestito più 12 per il riscatto) dopo la stagione sfortunata a Firenze. Simeone ora dovrà subito integrarsi con il gruppo, perché dovrà sostituire Pavoletti che starà fuori almeno tre mesi per via dell’infortunio al ginocchio.

“Ho scelto col cuore, ho parlato con l’allenatore e il presidente, tutti mi volevano. Ho sentito anche il Pata Castro. Sono pronto, ora faccio le visite e chiudiamo tutto, ma sono pronto. Sono qui per una scelta del cuore. Cagliari e il Cagliari possono significare tanto per la mia carriera”, le prime parole di Simeone da giocatore rossoblù

Album di default

Olsen in Sardegna- Oggi l’aeroporto cagliaritano ha accolto anche un altro giocatore, Robin Olsen. Il ds Carli ha deciso di rinforzare anche la porta a seguito dell’infortunio di Cragno. Il club rossoblù ha così preso il portiere della Roma con la formula del prestito secco.

Album di default

“Sono molto felice, questa è un’ottima opportunità per rilanciarmi anche in vista dell’Europeo. Il Cagliari è una buona squadra”, le parole del portiere svedese