Cagliari, trattativa interrotta con la Roma per Defrel: Giulini ora vuole Simeone

Sembra ormai saltata la trattativa tra Cagliari e Roma per Defrel. Ieri mattina veniva dato per certo l’approdo dell’attaccante francese in Sardegna, invece ieri sera Giulini ha bloccato l’operazione con il club giallorosso per puntare ad un nuovo attaccante.

Operazione sfumata: Secondo Sky Sport all’origine dell’operazione saltata ci sarebbe un problema sui metodi di pagamento. Il Cagliari aveva offerto alla Roma un prestito da un milione di euro con il diritto di riscatto fissato a 12 milioni. Il club giallorosso avrebbe però voluto un metodo di pagamento differente da quello proposto dal club sardo.

Gregoire Defrel

Simeone è il nuovo obiettivo: Con la trattativa per Defrel ancora in stallo, il ds Carli e Giulini stanno già cercando una valida alternativa per l’attacco dei rossoblu. Il Cagliari avrebbe così avviato il dialogo con la Fiorentina per Giovanni Simeone. Classe ’95, il cholito quest’anno è un po’ ai margini del progetto dei viola, specialmente dopo l’arrivo a Firenze di Boateng. Simeone, però, a differenza di Defrel non è così compatibile con Pavoletti. Nel corso della settimana il club sardo capirà la fattibilità dell’operazione.