Cagliari, ora bisogna cedere: Farias e Colombatto via in prestito

Il Cagliari dopo i grandi colpi di mercato fatti nei giorni precedenti tra i quali Nainggolan e Nandez, ora ha necessità di cedere dei giocatori. Farias e Colombatto sono prossimi a lasciare l’isola.

Sfoltire la rosa – Nainggolan, Nandez e Rog sono soltanto alcuni dei nuovi giocatori che sono arrivati a Cagliari in questa calda estate di calciomercato. Il presidente Giulini e il ds Carli, però, stanno ancora cercando altre pedine per lo scacchiere di Maran: Pellegrini, Ounas e Defrel sono i nomi caldi che circolano. La squadra sarda, però, non può soltanto comprare, ma deve anche cedere.

Le partenze – Marco Pajac sarà quasi certamente il primo che lascerà Cagliari. L’esterno croato passerà al Genoa con la formula del prestito con diritto di riscatto, dove rincontrerà l’ex ds rossoblu Capozucca. L’attuale giocatore del Cagliari non troverebbe posto quest’anno, specialmente se dovesse arrivare Luca Pellegrini. Pajac ha sostenuto ieri le visite mediche e manca soltanto la firma per ufficializzare la cessione.

advertisement

[foto id=”285370″]

Il secondo partente è Diego Farias che sta per lasciare il club di Giulini, direzione Lecce, con un prestito fissato a 1,5 milioni con l‘obbligo di riscatto in caso di salvezza della squadra pugliese a 5 milioni . Attenzione, perché anche la Fiorentina starebbe puntando sul giocatore brasiliano e vorrebbe fare con il Cagliari uno scambio tra Simeone e Farias. In prestito anche Santiago Colombatto che giocherà in serie B per la Virtus Entella.