Cagliari, i convocati e la probabile formazione contro l’Inter

Domani il Cagliari scenderà in campo alla Sardegna Arena alle ore 20:45 per affrontare l’Inter di Antonio Conte. I convocati di Maran e la probabile formazione.

L’allenatore rossoblù mette subito in lista i due nuovi arrivati: Robin Olsen e Giovanni Simeone. Non è presente Leonardo Pavoletti, infortunato dopo la prima di campionato.

Portieri: Aresti, Olsen e Rafael

Difensori: Ceppitelli, Klavan, Lykogiannis, Mattiello, Pellegrini, Pinna, Pisacane, Romagna, Walukiewicz

Centrocampisti: Birsa, Castro, Cigarini, Deiola, Ionita, Nainggolan, Nandez, Oliva, Rog

Attaccanti: Cerri, Joao Pedro, Ragatzu, Simeone

La probabile formazione dei rossoblù

Complice l’infortunio di Pavoletti, Giovanni Simeone dovrà subito fare il suo esordio da titolare in attacco. In porta invece dovrebbe rimanere Rafael, nonostante Olsen abbia dato la sua disponibilità a Maran. In difesa quasi certamente torna Luca Pellegrini a sinistra, mentre a destra ci sarà la riconferma per Pinna dopo la prima giornata positiva. Al centro campo spazio a Rog, dopo la giornata di squalifica scontata, che affiancherà Nainggolan e Nandez, con Castro sulla trequarti. Tra le riserve pronto Cerri per l’attacco.

Cagliari (4-3-1-2): Rafael; Pinna, Ceppitelli, Klavan, Pellegrini; Rog, Nainggolan, Nandez; Castro; Joao Pedro, Simeone.

Arbitro del match: Inizialmente l’arbitro di gara doveva essere Mariani, invece stamani c’è stato il cambio di programma: Fabio Maresca dirigerà Cagliari-Inter alla Sardegna Arena. La nuova designazione: arbitro Maresca; assistenti: Del Giovane-Lo Cicero; IV uomo Marinelli; Var Fabbri; Avar Preti.