Isili: denunciato 60enne per coltivazione domestica di cannabis

Più informazioni su

I Carabinieri della Stazione di Isili, da tempo impegnati in un’attività investigativa finalizzata alla repressione dei reati riconducibili agli stupefacenti, hanno deferito in stato di libertà un 60enne disoccupato del posto, per il reato di produzione e detenzione di sostanze stupefacenti.

L’articolata indagine dei militari dell’Arma che, nell’ambito delle attività predisposte e coordinate dal Comando Provinciale di Nuoro, ha permesso di individuare all’interno del cortile di un’abitazione in uso al 60enne, una decina di piante di canapa indiana in piena infiorescenza, sistemate in vasi di plastica.

Gli oggettivi riscontri inducevano i militari ad effettuare una perquisizione domiciliare a carico del coltivatore e all’interno dell’abitazione, infatti, accuratamente custoditi i Carabinieri operanti hanno rinvenuto un vasetto in vetro con all’interno i semi della medesima specie vegetale.

Il contrasto alle sostanze stupefacenti è portato avanti dall’Arma non solo nei termini del rispetto della normativa vigente ma anche con l’obiettivo della salvaguardia della salute degli assuntori, in particolare giovani e giovanissimi, dai rischi connessi al consumo.

Più informazioni su