ATS Sardegna e AOU Sassari formalizzano impegno per attività ortopedica

«Sono contento che uno dei miei ultimi atti sia stato la formalizzazione della convenzione con l’AOU Sassari a garanzia della prosecuzione dell’attività ortopedica nell’Area di Lanusei e in particolare nell’ospedale Nostra Signora della Mercede» commenta il direttore generale facente funzioni dell’ATS Sardegna, Stefano Lorusso. «Ringrazio il direttore della ASSL Lanusei, Andrea Marras, per il lavoro fatto nel corso di queste settimane e il direttore generale dell’AOU Sassari, Nicolò Orrù, per la collaborazione mostrata».

Con la sottoscrizione di questa convenzione, l’ATS Sardegna potrà avvalersi delle prestazioni dei medici ortopedici dell’AOU Sassari e garantire il proseguimento dell’attività ortopedica nell’ospedale Nostra Signora della Mercede di Lanusei.

«La collaborazione tra aziende sanitarie, per garantire i livelli essenziali di assistenza è un dovere a cui gli amministratori della salute pubblica non possono sottrarsi e questa collaborazione ne rappresenta un esempio». A dirlo è il direttore generale dell’Aou di Sassari Nicolò Orrù che ben conosce, per essere stato direttore sanitario in Ogliastra, le difficoltà che quel territorio vive a causa della distanza dai centri Hub. «Ringrazio pertanto i nostri professionisti per questa disponibilità che stanno manifestando nelle varie discipline specialistiche per le quali, da diversi territori della nostra regione, ci stanno chiedendo supporto».