Al via la XXXII edizione del Cala Gonone Jazz Festival

Tutto pronto per la nuova edizione 2019 del Cala Gonone Jazz Festival. Il 26 luglio l’edizione 2019 si apre alla Cantina di Dorgali dalle ore 12.00 con i saluti e l’intervento dell’Associazione Culturale l’Intermezzo insieme al direttore della cantina, Antonio Posadinu.

[foto id=”284510″]

Si tratta di un momento di incontro che prevede una degustazione dei prodotti vinicoli della Cantina accompagnato dal primo concerto della manifestazione: Andrea Cubeddu “Weak like a Man”.

In seguito Il One Man Band di Orani, busker, cittadino del mondo e bluesman celebra la debolezza umana di fronte alle pretese inarrestabili della frenesia esigente del mondo contemporaneo.

[foto id=”284512″]

In Acquario, alle 19.00 invece tutti pronti per la prima serata con degustazione guidata e performance dei Safir Nòu (Antonio Firinu – chitarra e fisarmonica, Sergio Tifu – violino, Ivana Busu – elettronica, Andrea Lai – contrabbasso, Antonio Pinna – batteria) un progetto di musica strumentale che spazia dalla musica cinematica, al rock, alla world music.

[foto id=”284511″]

Il Lungomare Palmasera – Il villaggio del Jazz, alle 21.30 è il nuovo spazio adibito a concerti, esposizioni e degustazioni, nuova sede dei concerti serali ospiterà i MALASORTI S’ArdiCity (Francesco Medda “Arrogalla” elettronica – Emanuele Pittoni voce – Francesco Bachis tromba) con l’apertura del batterista Gianrico Manca e il Transition quintet “Rizoma” (Gianrico Manca- batteria e composizione, Matteo Piras – contrabbasso, Vittorio Esposito – piano, Jordan Corda – vibrafono, Antonio Floris – chitarra).

[foto id=”284509″]