Al Palazzo di Città “Arte povera: From the Olnick-Spanu Collection”

Verranno inaugurate in contemporanea nei locali del Palazzo di Città, domani, venerdì 26 luglio alle 19, le due mostre: Arte Povera: From the Olnick-Spanu Collection e Marco Anelli: Building Magazzino, organizzate dai Musei Civici di Cagliari in collaborazione con Magazzino Italian Art Fundation – Cold Spring – New York.

I dettagli delle due esposizioni sono stati illustrati questa mattina in Piazza Palazzo in una conferenza stampa alla quale ha preso parte, nella sua prima uscita ufficiale, la neo Assessora alla Cultura, Paola Piroddi.

“È grande – ha commentato l’Assessora Piroddi – l’emozione di inaugurare, da assessore alla cultura del Comune di Cagliari, questa doppia, bellissima mostra sull’Arte Povera e di fotografia che, in realtà messe insieme sono molto di più. Sia perché l’esposizione viene ospitata nella storica sede istituzionale del Palazzo di Città a Castello e soprattutto perché oggi inauguriamo in contemporanea le immagini in primissima esposizione nel territorio nazionale organizzate dai Musei Civici di Cagliari che in tal senso in collaborazione con Magazzino Italian Art Foundation, Cold Spring, New York hanno lavorato egregiamente, tra Sardegna e America, dalla sede operativa di Cagliari. Invito, pertanto, i cagliaritani tutti, a visitare negli spazi di Palazzo di Città dei Musei Civici di Cagliari sino all’8 dicembre, Magazzino Italian Art Foundation opera che appunto, per la prima volta in partnership con un museo italiano, aprono al grande pubblico un patrimonio artistico di grande qualità e valore. Non é un caso se l’istituzione statunitense si racconta attraverso quindici selezionatissime opere dei principali artisti di Arte Povera, provenienti dalla collezione Olnick Spanu, considerata tra le più grandi e complete al mondo. Ad arricchire il racconto, è la storia della costruzione di Magazzino Italian Art attraverso le fotografie di Marco Anelli, che anche in questo caso, per la prima volta in Italia con una serie di inediti dopo le importanti esposizioni di New York e Washington”.

Hanno partecipato all’incontro con la stampa, anche la dirigente del Servizio Cultura, Antonella Delle Donne e la direttrice dei Musei Civici, Paola Mura, che hanno fatto gli onori di casa accogliendo Nancy Olnick e Giorgio Spanu, Vittorio Calabrese e Marco Anelli.