A Decimomannu la visita del Comandante Generale della Capitaneria di porto

Il Comandante Generale del Corpo delle Capitaneria di Porto – Guardia Costiera Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino, ha visitato per la prima volta la 4ª Sezione Volo Elicotteri della Guardia Costiera recentemente istituito presso la base aerea di Decimomannu.

Al suo arrivo, il Comandante Generale è stato accolto dal Direttore Marittimo della Sardegna Centro Meridionale C.V. (CP) Giuseppe MINOTAURO, dal comandante della base aera Colonnello Maurizio De Angelis e dal Comandante della 4ª Sezione Volo Elicotteri della Guardia Costiera C.F. (CP) Pil. Salvatore CILONA. Una volta su posto il Comandante Generale ha salutato il personale riunito in assemblea all’interno dell’hangar destinato ai mezzi ad ala rotante del Corpo e successivamente ha visitato i locali del reparto.

A quasi un anno preciso dalla sua istituzione, la 4ª Sezione Volo ha compiuto 23 attività di soccorso che hanno consentito di trarre in salvo 8 persone.

Attualmente la sezione volo ha un organico di 35 persone, tra ufficiali piloti, tecnici e aerosoccorritori, che garantiscono lo svolgimento delle attività operative avvalendosi di 2 elicotteri AW-139.

Il Comandante Generale ha voluto sottolineare l’importanza del reparto volo, definendolo: “preziosa risorsa per le acque di questa Regione”. Lo stesso ha espresso parole di elogio per il personale, complimentandosi “per aver raggiunto subito livelli operativi di alto pregio”,

Tale garanzia di sicurezza in mare sarà in futuro ancor più efficiente grazie agli elicotteri consegnati alla Sezione Volo negli ultimi mesi che risultano dotati delle più recenti tecnologie.