Nuoro. Oggi 13 giugno il convegno dei Psicologi “Adolescenti sempre più soli e disagiati. Come riconoscerli e aiutarli? “

"Adolescenti sempre più soli e disagiati. Come riconoscerli e aiutarli? ": è questo il tema di grande delicatezza e attualità al centro del convegno previsto a Nuoro, giovedì 13 giugno 2019, dalle ore 17:30 alle 20:00 presso la Biblioteca "S.Satta" in Piazza Asproni. 

Si tratta di un importante appuntamento inserito nell’ambito delle “Settimane del Benessere Psicologico in Sardegna”, promosso dall’Ordine degli Psicologi della Sardegna, aperto al pubblico e gratuito,  accreditato con 2 crediti ECM per psicologi e realizzato in collaborazione  con Lariso Coop. Sociale Onlus.
I ragazzi di oggi appaiono sempre più isolati e “fragili” in un contesto caratterizzato da profondi cambiamenti nella organizzazione della società, dove le relazioni umane sono sempre più condizionate dallo sviluppo delle  delle tecnologie e da un uso distorto e incontrollato delle nuove modalità di comunicazione, come ad esempio  i social:  troppo spesso un insieme di rapporti virtuali si sovrappongono alla realtà, condizionando lo stesso sviluppo psicologico degli adolescenti, con conseguenze a volte drammatiche, come la cronaca purtroppo a volte ci rimanda.
In questo quadro i ragazzi sono sempre più soli e isolati, in un contesto familiare, ma anche scolastico che non riesce o non ha gli strumenti sufficienti per intervenire in modo adeguato:”Occorre saper cogliere i primi sintomi  del disagio degli adolescenti- ha detto Angela Quaquero, presidente dell’Ordine degli Psicologi della Sardegna- che può manifestarsi in una  chiusura in se stessi, nella incapacità a interagire con gli altri, di manifestare la propria affettività. Lo psicologo può svolgere un ruolo molto importante attraverso una azione di prevenzione primaria e nel sostegno alla costruzione di reti di relazioni umane concrete, recuperando le capacità dell’adolescente nel suo saper stare con gli altri”.
Il Convegno sarà aperto dalla relazione di   Maura Manca, psicologa, psicoterapeuta e presidente dell’Osservatorio Nazionale dell’Adolescenza. Sono previsti quindi gli interventi Angela Quaquero,presidente dell’Ordine degli Psicologi della Sardegna; Gianfranco Oppo, esperto in tematiche giovanili, della Coop. LARISO e di Alessandro Poddesu, psicologo e e psicoterapeuta
Le Settimane del Benessere Psicologico hanno preso il via il 3 maggio scorso e proseguiranno con un intenso programma di convegni, workshop, seminari e consulenze gratuite in tutta la Sardegna fino al 15 luglio e riprendono nel mese di settembre.