I protagonisti della 1° Fiera IG School di Olbia: Radio Internazionale Costa Smeralda al fianco degli studenti. Lunedì 10 e giovedì 13 Giugno ore 11.00

Lo scorso 4 giugno il palazzo dell’Expò di Olbia ha ospitato La Fiera Ig School nata con l’obiettivo di sostenere i progetti legati alla simulazione d’impresa giovanile all’interno del programma di alternanza scuola lavoro realizzato nelle scuole superiori cittadine .

Radio Internazionale Costa Smeralda è stata partner del progetto nato per creare nuove competenze attraverso il coinvolgimento di studenti, docenti, aziende e istituzioni al fine di attuare un efficace raccordo tra il mondo degli studi e il mondo del lavoro.

Lunedì 10 e alle ore 11.00 saranno ospiti della Mattina di Radio Internazionale Costa Smeralda, la professoressa Francesca Trivellin responsabile per l’isituto Tecnico D. Panedda dell’alternanza Scuola Lavoro, Gianni Carboni, tutor dei ragazzi e alcuni allievi in rappresentanza di due progetti presentati in fiera . Durante la diretta sarà consegnato il Premio Radio Internazionale Costa Smeralda.

Giovedì 13 Giugno alle ore 11,00 , saranno protagonisti della puntata i vincitori della competizione e le aziende protagoniste.

Il progetto scolastico ha dato la possibilità agli studenti delle classi III, IV, V delle scuole superiori cittadine, di confrontarsi in una gara con una giuria di esperti che ha valutato le aziende simulate ed il loro percorso di auto- imprenditorialità .

All’interno della manifestazione è stata data la possibilità a ciascuna impresa simulata di promuovere e vendere, secondo le modalità stabilite dal regolamento, i propri prodotti o servizi.

La giuria è stata composta da professionisti qualificati provenienti dal mondo delle imprese, delle associazioni di categoria, dall’università, da professionisti esperti di creazione d’impresa e da membri dello staff IGS.

Radio Internazionale Costa Smeralda nel corso degli ultimi due anni ha seguito,affiancato e sostenuto il progetto di Alternanza Scuola Lavoro. Sono stati oltre 60 gli studenti che hanno scoperto il mondo della radiofonia, vivendo in prima persona ogni aspetto della professione.