Al Vinòforum di Roma anche i vini della Cantina Berritta di Dorgali

Anche il vino della Cantina Berritta parteciperà al Vinòforum di Roma: la seconda manifestazione dedicata al vino su scala nazionale e si sta facendo strada grazie al suo format e all'unione del vino e del cibo

Più informazioni su

Oltre cinquecento cantine vitivinicole per un totale di 2.500 etichette in degustazione: il Vinòforum di Roma è la seconda manifestazione dedicata al vino su scala nazionale e si sta facendo strada grazie al suo format e all’unione del vino e del cibo.

Quest’anno fa il suo debutto anche la Cantina Berritta di Dorgali.

Vinoforum-Cantina Berritta-Dorgali

Nella capitale saranno presenti dunque anche i vini dell’azienda dorgalese. Accanto alle migliaia di etichette, sia nazionali sia internazionali, ci saranno infatti i cannonau autentici prodotti dalla Cantina Berritta nella valle di Oddoene. E insieme a loro ci sarà anche il Panzale, nato dallo studio e dalla riscoperta dell’omonimo vitigno autoctono.

Il Vinòforum si svolgerà in via delle Fornaci di Tor di Quinto, nella zona di Ponte Milvio a Roma, dal 14 al 23 giugno dalle 19 a mezzanotte di tutti i giorni, mentre l’orario di chiusura verrà esteso all’una di notte durante i week end.

I vini della Cantina Berritta si potranno degustare negli stand 24, 25 e 26 del distributore Rose’.

Vinoforum-Cantina Berritta-Dorgali

La manifestazione è arrivata alla sedicesima edizione e deve il suo grande successo all’unicità del suo format.

Vinòforum ospita oltre 500 cantine vitivinicole italiane ed internazionali, chef stellati, ristoranti, enoteche ed imprese gastronomiche, con l’obiettivo di promuovere la cultura agroalimentare italiana.

Per numero di partecipanti e qualità dei prodotti, Vinòforum è la seconda manifestazione del settore vinicolo su scala nazionale e la prima dell’Italia meridionale; alla manifestazione inoltre è stata attribuita una qualifica nazionale data l’importanza della sua attività, che si basa su un approccio orientato al business, formazione ed entertainment.

Dopo il grande successo del Vinitaly e altre partecipazioni a manifestazioni e iniziative internazionali i nostri vini saranno presenti a Roma – ha commentato il fondatore e vigneron dell’azienda Antonio Berrittasiamo entusiasmati e contenti di poter far assaggiare i nostri prodotti alla platea di questa grande e bellissima città e siamo sicuri che i cannonau in purezza che noi produciamo, come per esempio il Monte Tundu che è un Doc classico o ancora il Nostranu e il Thurcalesu, saranno apprezzati. Allo stesso tempo, punteremo a far degustare il Panzale, che quest’anno abbiamo vinificato con ottimi risultati”.

Vinoforum-Cantina Berritta-Dorgali

La Cantina Berritta produce il rosato Marinu, i cannonau Nostranu e Thurcalesu, il cannonau classico Monte Tundu, il blend di cannonau e syrah Don Baddore e il suo particolare e unico bianco Panzale, nato dalla riscoperta dell’omonimo vitigno autoctono.

La produzione avviene tramite metodi di coltivazione tradizionali.

Per maggiori informazioni, richieste e commenti è possibile visitare il sito web www.cantinaberritta.it e i canali social Facebook e Instagram.

Più informazioni su