Sassari. Una luce sulle neurofibromatosi

Il 17 maggio il Comune di Sassari accende il Palazzo della Provincia e il monumento a Vittorio Emanuele II

Anche il Comune di Sassari aderirà venerdì 17 maggio a “Shine a light on NF – Accendi una luce sulle neurofibromatosi” illuminando di blu il Palazzo della Provincia e il monumento a Vittorio Emanuele II in piazza d’Italia. Un’iniziativa realizzata in occasione della Giornata Internazionale di sensibilizzazione sulle neurofibromatosi, e inserita all’interno del mese della sensibilizzazione su questa sindrome genetica rara.

Accogliendo l’invito delle associazioni ANF Onlus, Ananas Onlus e Linfa Odv il Comune di Sassari si inserisce così all’interno di un evento lanciato a livello globale dalla storica fondazione statunitense Children’s Tumor Foundation (“CTF”), un evento che coinvolge associazioni che in tutto il mondo si dedicano alle pazienti e ai pazienti affetti da questa sindrome genetica rara.

La neurofibromatosi, diagnostica in età pediatrica, si manifesta con l’insorgenza di una particolare tipologia di tumori chiamati neurofibromi, che si sviluppano lungo tutti i nervi del corpo e che possono causare problemi ossei, vascolari e cognitivi.

Nel nostro paese sono sono circa 20 mila le persone affette da questa sindrome genetica rara, che colpisce nel mondo circa 2 milioni di persone.