Orgosolo: Truffatore veronese cerca di vendere on line un’autovettura

Un 25enne della provincia di Verona, già noto alle forze dell’ordine per analoghi reati, è stato denunciato dai Carabinieri della Stazione di Orgosolo per truffa.

L’uomo dopo aver messo in vendita un’autovettura su un sito online di compravendita, ha ottenuto un acconto di 600 euro, mediante la ricarica di una carta prepagata a lui intestata.

Una volta riscossa la somma in denaro il venticinquenne ha interrotto tutti i rapporti con l’acquirente rendendosi irreperibile.

La vittima del raggiro è stato un operaio di Orgosolo. L’operaio si è presentato, allora, nella locale Stazione Carabinieri, presentando una denuncia per truffa.

In seguito agli accertamenti investigativi dei militari della Stazione di Orgosolo l’uomo è stato scoperto e denunciato per reato di truffa.