Nuoro- La Polizia di Stato denuncia due soggetti per detenzione di sostante stupefacenti

A Nuoro, per le vie del centro, il giovane C.G., classe 1981, pregiudicato e, residente in Nuoro, è stato denunciato dalla Polizia di Stato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Il ragazzo nuorese era in possesso, durante la perquisizione, di 200 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

L’attività di indagine della polizia è poi continuata e ha permesso di rinvenire presso il domicilio del giovane alcune tracce del materiale utilizzato per il confezionamento della droga, in quanto contenente residui della medesima sostanza stupefacente.

advertisement

[foto id=”280876″]

Inoltre sempre nell’ambito dei servizi di controllo del territorio predisposti dal Questore della provincia di Nuoro finalizzati alla prevenzione e repressione dello spaccio degli stupefacenti tra i giovani del capoluogo, il personale della locale Squadra Volanti, allertato per una lite in famiglia, è intervenuto nei pressi di Piazza Federico Garcia Lorca.

Dopo aver riportato la calma gli agenti si sono insospettiti circa il comportamento dell’uomo, causa della lite, questo inoltre era conosciuto dalla Polizia per i suoi precedenti penali. Per questo  motivo gli agenti hanno ritenuto fosse doveroso procedere ad una perquisizione domiciliare che ha dato esiti positivi.

All’esito della stessa, si procedeva a denunciare in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, C.R., classe 1968, residente in Nuoro, trovato in possesso di due dosi di cocaina del peso rispettivamente di 0,55 grammi.