Malta, affonda una barca con quattro italiani: un morto e un disperso

Le indagini preliminari della polizia distrettuale hanno rilevato che sono quattro pescatori siciliani che erano sulla barca al momento dell’incidente. Due sono di 35 anni e uno di 29 anni.

Unità delle Forze Armate, motovedette e un elicottero, sono alla ricerca della persona dispersa.I quattro si trovavano a pochi metri dalla costa di Zonqor Point, ma il mare grosso ha avuto la meglio e, a quanto sembra, l’imbarcazione ha colpito uno scoglio, iniziando poi a imbarcare acqua, per poi capovolgersi.

Due uomini, di 35 anni, hanno nuotato fino a riva, ma un terzo, di 29 anni, non ce l’ha fatta e il suo corpo è stato recuperato qualche ora dopo da una motovedetta dell’AFM. La polizia ha comunicato che i quattro uomini sono tutti italiani, originari della Sicilia.

advertisement

L’incidente, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”è stato segnalato intorno alle 4 del mattino. Il magistrato Charmaine Galea ha aperto un’inchiesta.

Le indagini preliminari della polizia distrettuale hanno rilevato che sono quattro pescatori siciliani che erano sulla barca al momento dell’incidente. Due, sono di 35 anni e uno di 29 anni.