I poeti tornano a Gavoi per sfidarsi nel 4° Barbagia Poetry Slam

Il Poetry Slam in salsa barbaricina torna ad infiammare in versi la primavera gavoese. La sfida poetica, inserita all’interno del ricco programma dell’evento Invasione Poetica, a Gavoi il 17, 18, 19 maggio, è uno fra gli appuntamenti più attesi dai poeti che intendono darsi battaglia per la qualificazione alle finali regionali di questa originale specialità.

Alle 18.30 di sabato 18 maggio, dunque, avrà inizio, evento nell’evento, il 4°Barbagia Poetry Slam. Officiante della gara, in degna sostituzione del poliedrico Sergio Garau, Mc storico della scena, sarà l’inedita Maestra di Cerimonie Tiziana Mura sostenuta e accompagnata dal notaio LIPS per il Poetry Slam Sardegna Giovanni Salis. Ogni poeta avrà a sua disposizione 3 minuti per dire, leggere, declamare, recitare poesia. Ogni partecipante dovrà portare 2 testi scritti di proprio pugno in qualunque lingua. La gara si svolgerà secondo la formula batteria di qualificazione e finale.

A decretare i vincitori sarà una giuria scelta casualmente fra il pubblico. Saranno premiati, con premi gastronomico-culturali, fra i quali primeggerà il Formaggio Fiore Sardo DOP dei Pastori, i primi tre classificati.

Ospiti speciali, per la prima volta a Invasione Poetica, saranno Cinotz e Pierpaolo Vacca Duo Rap&Folk di Ovodda che porteranno la poetica del rap in sardo e la melodia dell’organetto nel bel mezzo dello slam. Gli stacchi musicali rock saranno curati dai veterani di Jam Ensamble.

Al Barbagia Poetry Slam saranno certo presenti i migliori poeti della scena sarda e i poeti locali. La tappa gavoese del circuito, ospitata dall’Hotel Sa Valasa, sulle rive del Lago di Gusana, sarà la solita vivace e intensa festa della poesia.

Il movimento del Poetry Slam in questi ultimi anni, soprattutto grazie a Poetry Slam Sardegna, è cresciuto esponenzialmente nell’isola in qualità dei componimenti e numero delle gare. Quella di Gavoi è stata fin dalla prima edizione nel 2016 una delle sfide maggiormente frequentate sia dai poeti sia da parte di un pubblico caloroso e numeroso, fino a raggiungere una platea da 130 presenze per la finale regionale ospitata durante Invasione Poetica 2018.

Questo dimostra come la poesia sia quanto mai viva anche grazie a un nuovo modo di proporsi: lo slam è considerato da molti come una delle forme più rivoluzionarie della poesia contemporanea, un movimento che stabilisce un nuovo tipo di rapporto, dinamico e coinvolgente, tra il poeta e il suo pubblico.

L’evento è organizzato e promosso dalla Amministrazione Comunale di Gavoi, dalla Commissione Cultura e Identità, dalla Associazione Prociv Arci, da LIPS e Poetry Slam Sardegna.

Per iscriversi scrivere a comunicazione.ammin.gavoi@gmail.com, o presentarsi direttamente presso l’Hotel Sa Valasa, sul Lago di Gusana prima dell’inizio del Poetry Slam. L’ingresso all’evento è libero e gratuito.

Durante la gara, nella quale il pubblico sarà coinvolto e partecipe, sarà possibile godere degli ottimi aperitivi che accompagneranno la poesia. A seguire un buffet per chi decidesse di intrattenersi convivialmente con poeti e organizzatori.