Europee sondaggio: stime minimo e massimo di tutti i partiti. I dati clamorosi

Elezioni europee 26 maggio sondaggio. Il voto per il Parlamento europeo, cruciali per gli equilibri nazionali e del Vecchio Continente, sono ormai alle porte.

Più informazioni su

Affaritaliani.it ha chiesto al sondaggista Renato Mannheimer (partner Eumetra) una stima, basata sugli ultimi sondaggi, delle percentuali minime e di quelle massime delle principali forze politiche.

Lega almeno al 30%, testa a testa all’ultimo voto tra Pd e M5S, Forza Italia probabilmente sopra il 10%, Fratelli d’Italia sicuramente sopra la soglia del 4%. Tra gli altri, +Europa fuori dall’Europarlamento, sorpresa Partito Comunista oltre l’1% e delusione CasaPound e Forza Nuova.

Lega 30-35%
Movimento 5 Stelle 19-21%
Partito Democratico 19-21%
Forza Italia 9-12%
Fratelli d’Italia 4-6%
+Europa – Italia In Comune – Partito Democratico Europeo Pde Italia 2-3%
“Sinistra”: Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, Sinistra Italiana 1-2%
Partito Comunista 1-1,5%
Federazione dei Verdi – Possibile 0,5-1%
Destre Unite CasaPound AEMN 0,5-1%
Forza Nuova 0,5-1%

Fonte: www.affaritaliani.it

Più informazioni su