Cagliari: sabato Jacopo Cullin protagonista del laboratorio Skillellé-Ateneika

Due mesi di incontri, confronti ed esercitazioni assieme agli studenti del Liceo classico e scientifico Euclide di Cagliari, incentrati sul tema del benessere, della promozione e della pratica di uno stile di vita sano e rispettoso dell’ambiente. E’ l’esito del laboratorio Skillab, realizzato dall’Associazione culturale Malik nell’ambito del progetto Skillellé – Pronti per il mondo -selezionato dall’Impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della la povertà educativa minorile e dalla Regione Sardegna- che vedrà l’attore e regista cinematografico Jacopo Cullin, tra i protagonisti.

Un progetto svolto nell’ambito dell’alternanza scuola lavoro, che ha visto collaborare assieme agli studenti anche alcuni adolescenti con disagi sociali, impegnati nelle fasi di progettazione e realizzazione di una rassegna multidisciplinare capace di dare voce alle loro passioni. Tutte le attività sono state guidate da operatori esperti, secondo un programma articolato di incontri, in modo da favorire il pieno sviluppo delle potenzialità relazionali e la progressiva assunzione delle responsabilità dei più giovani.

Al temine del percorso laboratoriale, gli studenti hanno scelto una serie di ospiti/testimonial e organizzato una scaletta di incontri che li vedrà impegnati in prima persona nel ruolo di moderatori e giornalisti-web in occasione del Festival universitario Ateneika – Sport, Musik &You.

advertisement

Tra i partner del progetto: CUS Cagliari, Fondazione Sardegna Film Commission, Liceo classico e scientifico Euclide, In collaborazione con: Associazione il Paese delle Meraviglie e Skepto International film Festival.

PROGRAMMA

SABATO 1 GIUGNO

ore 17,30

Vincitori e sconfitti. 4 storie sullo sport

Gli studenti del liceo Euclide presentano una selezione di cortometraggi a cura della Fondazione Sardegna Film Commission e dell’Associazione culturale Skepto. Un lavoro nato dall’incontro tra persone che nutrono un grande interesse per il cinema, la fotografia e le arti visive

Proiezioni:
Rikishi, (Francia, 19’)
Game (Usa, 15’)
Due piedi sinistri (Italia, 6’)
Il mondiale in piazza (Italia, 15’)

A seguire la proiezione della versione del corto L’Arbitro del regista Paolo Zucca

ore 19,30

Incontro con Jacopo Cullin, attore, regista cinematografico e protagonista del film “L’uomo che comprò la luna” di Paolo Zucca, in questi giorni nelle sale di tutti i cinema in Italia. Il talk dal titolo “Audiovisivo, Sport e Inclusione attiva” sarà presentato dagli studenti del liceo Euclide e moderato da Nevina Satta, Direttore generale di Fondazione Sardegna Film Commission. Durante l’incontro è prevista la proiezione del corto diretto da Jacopo Cullin e intitolato Special Olympics e Gigi Riva (Italia, 2’26)

La selezione di corti Vincitori e Sconfitti. 4 storie sullo sport verrà proiettata anche domenica 2 giugno, dalle ore 18, nella Sala Leonardo Coiana del Cus Cagliari.