Cagliari. Pregiudicato albanese evade dagli arresti domiciliari. Arrestato dalla Polizia di Stato

La Polizia di Stato ha tratto in arresto Florian Rexhepi 23enne albanese, pregiudicato, resosi responsabile del reato di evasione.

Nel pomeriggio di martedì, un equipaggio della Squadra Volante, nel transitare in Via Amat, ha notato la presenza di Florian Rexhepi, conosciuto dagli operatori per i suoi precedenti di polizia.

Gli Agenti hanno quindi fermato il ragazzo per verificare se avesse a suo carico dei provvedenti in atto. I sospetti erano più che fondati perché il REXHEPI risultava essere sottoposto alla misura della detenzione domiciliare.

Sin dal primo momento il ragazzo ha dichiarato ai poliziotti di essersi volontariamente allontanato dall’abitazione dopo aver litigato con la madre.

Condotto negli uffici della Squadra Volante, accertato che il provvedimento della misura detentiva domiciliare era stato violato, il giovane è stato tratto in arresto per evasione e su disposizione del PM, è stato ricondotto presso l’abitazione in attesa del processo con rito per direttissima, previsto per la mattinata odierna.