Appuntamento a Sassari con Il profumo rosa degli asfodeli di sei poetesse sarde

Proseguono le presentazioni dell’antologia poetica Il profumo rosa degli asfodeli su tutto il territorio regionale. Dopo Cagliari, Ozieri, Olbia e Nuoro, l’appuntamento è a Sassari, venerdì 31 maggio, alle ore 19.00 nello storico Caffè del Corso dal 1925. Il poeta Giovanni Andrea Negrotti presenterà il volume, edito dalla Kimerik nel marzo 2019, contenente novanta poesie di sei autrici, tutte sarde, provenienti da vari centri dell’Isola: Maria Giuliana Campanelli, ideatrice del progetto, Giuseppina Carta, Marella Giovannelli, Monica Orrù, Lilli Sanna e Fulvia Tolu. L’appuntamento letterario è promosso e coordinato dal Centro d’Arte e Cultura Arte Kaos e Poesia in collaborazione con il Caffè del Corso dal 1925. La prefazione è curata da Bachisio Bandinu che, oltre a recensire l’opera nel suo complesso, si sofferma sul contributo poetico di ogni singola autrice. L’immagine di copertina de Il profumo rosa degli asfodeli è del fotografo olbiese Mauro Mendula.

IL LIBRO: Sei poetesse compongono e regalano versi secondo un’esperienza di amore e abbandono, di speranza e di attese, di sconfitte e riprese. Itinerari differenti, eppure tesi a esprimere mondi vitali e male di vivere, per raccontare la pienezza e l’essere, il vuoto e il nulla. (Bachisio Bandinu).