Tennistavolo Norbello: avanti con la solita voglia di fare

Più informazioni su

Dopo le indimenticabili scene di entusiasmo, sono seguite le parabole di incredulità. Il derby di sabato sera tra Marcozzi Cagliari e Tennistavolo Norbello non avrà alcun senso per nessuna delle due protagoniste perché entrambe sono state condannate alla retrocessione. Merito del Tennistavolo Lomellino che, dopo aver perduto due gare consecutive contro i due fanalini di coda del campionato, ha compiuto una doppia impresa bloccando sul pari sia l’attuale capolista Apuania Carrara, sia la sua immediata inseguitrice (un punto in meno ma anche una gara in più da disputare) Milano Tennistavolo, mettendo la salvezza al sicuro.

Colpi di scena a non finire in una settimana dove gli sbalzi d’umore si sono alternati con una frequenza inusuale. “Tutto fa parte del gioco – ha esclamato Simone Carrucciu – e l’esperienza ci insegna che finché non terminano le partite non si possono azzardare considerazioni. Andiamo avanti perché chi si ferma è perduto, abbiamo perso la A1 maschile ma rimaniamo comunque nei piani alti del pongismo nazionale. Chissà che questa imprevedibilità nei risultati apparentemente scontati non offra qualche spiraglio alle nostre norbellissime che a Castel Goffredo potrebbero regalarci qualche sorpresa, il Lomellino insegna”.

Campionato Serie A1 Femminile – Play Off Scudetto

Gara di ritorno

Venerdì 12 aprile 2019

Ore 18:00

Sede di Gioco

Palatennistavolo – ViaPuccini, 5 – Castel Goffredo (MN)

ASD Tennis Tavolo Castel Goffredo

Tennistavolo Norbello Comuni del Guilcer

IN CAMPO SENZA PAURA

Sarà durissima ma le giallo blu si sono allenate con grande assiduità in questi giorni e non hanno alcuna intenzione di arrendersi in partenza. La scorsa settimana Magda Sikorska ha dimostrato di essere una delle più brave giocatrici del campionato, ma non mai quanto la cinese Li Xiang. Anche Diana Styhar ha fatto quel che ha potuto ma sovente è capace di giocare brutti scherzi a chi la sottovaluta più del dovuto. Gaia Smargiassi dovrebbe essere più tonica dopo gli assilli influenzali e vorrebbe tanto rigiocarsela con Loan Le Thi Hong. Ma con il rientro della n. 1 d’Italia Chiara Colantoni il tecnico castellano Alfonso Laghezza avrà più combinazione da giocare perché ha anche a disposizione la sempre temibile italo cinese Tian Jing. Si riparte dal 4-2 per il team mantovano conseguito sabato scorso in via Azuni.

Campionato Serie A1 Maschile – Girone Unico Nazionale

Settima giornata di ritorno

Sabato 13 aprile 2019

Ore 19:30

Sede di Gioco

Palatennistavolo – Via Crespellani – Cagliari (CA)

Marcozzi Cagliari

Tennistavolo Norbello Comuni del Guilcer

LA SFIDA DELLE DELUSE

La formazione di casa aveva già perso ogni speranza dopo il primo pari del Lomellino ottenuto col Carrara. Rimaneva in corsa il Tennistavolo Norbello che in caso di sconfitta dei vigevanesi (contro Milano) avrebbe dovuto ottenere a tutti i costi due punti a Mulinu Becciu. In tal caso si sarebbe salvato per migliore classifica negli scontri diretti. Sarà l’ultima gara in A1 ma entrambe le società si ritroveranno più agguerrite che mai nel campionato “cadetto”.

I giallo blu saranno in formazione completa con Ntaniel Tsiokas, Omotayo Olajide, Catalin Negrila e Maxim Kuznetsov. I padroni di casa potranno contare sugli apporti di John Michael Oyebode, reduce da quattro successi consecutivi, e poi del nigeriano Isiaka Kazeem e dell’azzurro Gabriele Piciulin.

Più informazioni su