Sbarca anche a Porto Torres il movimento Fridays For Future

I ragazzi promotori dell’iniziativa hanno organizzato il primo incontro pubblico, che si terrà Sabato 27 Aprile, nella libreria Koinè di Porto Torres, in Via Corso Vittorio Emanuele II.

“Porto Torres, è una città simbolica se si tratta della questione climatico/ambientale” dichiara William Calledda, uno dei promotori del movimento, “il nostro contributo e la nostra voce, devono unirsi con forza al coro di protesta che
sta nascendo a livello globale, senza nessun tipo di strumentalizzazione politica.”

In attesa della prossima manifestazione, che si terrà il 24 Maggio a Sassari, quest’incontro potrà chiarire meglio la posizione e gli obiettivi del movimento.