Pasqua, l’Assessore Nieddu visita i pronto soccorso dell’area di Cagliari

Domenica Visita ai Pronto Soccorso dell'Ospedale Santissima Trinità e dell'Ospedale Marino e alla Centrale operativa del 118. Lunedì Pronto Soccorso dell'Ospedale Brotzu e del Policlinico Universitario Duilio Casula.

“Toccare con mano le criticità, ascoltare le problematiche dalla viva voce degli operatori e verificare l’adeguatezza di strutture e attrezzature in vista del tavolo sulle emergenze in programma il 30 aprile a Cagliari”.

Così l’Assessore alla Sanità della Regione Sardegna, Mario Nieddu, definisce, in sintesi, l’obiettivo dei sopralluoghi ai pronto soccorso dei presidi sanitari dell’area di Cagliari nei giorni di Pasqua e nel lunedì dell’Angelo.

“È stata anche un’occasione – spiega l’Assessore – per portare gli auguri, il saluto e la vicinanza delle istituzioni regionali agli operatori sanitari, sempre in prima linea, anche durante le festività”.

Nella giornata di domenica l’assessore Nieddu ha fatto visita ai Pronto Soccorso dell’Ospedale Santissima Trinità e dell’Ospedale Marino e alla Centrale operativa del 118.

Presenti anche il deputato Guido De Martini, membro della Commissione Sanità alla Camera, Luigi Minerba, direttore dell’Area Socio Sanitaria Locale di Cagliari, e Giorgio Pia, responsabile dei Pronto Soccorso dell’ASSL di Cagliari.

Nella giornata di lunedì è stata la volta dei Pronto Soccorso dell’Ospedale Brotzu e del Policlinico Universitario Duilio Casula. “Siamo al lavoro per realizzare ricognizioni di questo tipo – conclude l’Assessore Nieddu – su tutta la rete sanitaria dell’Isola.

Sin dal primo giorno del mio mandato ho precisato che non ci saremo chiusi nel palazzo, ma avremo studiato ogni soluzione ai problemi attraverso un contatto diretto col territorio, c’è tanto da fare, ma resto convinto che questa sia la strada giusta”.

pronto soccorsopronto soccorsopronto soccorsopronto soccorsopronto soccorsopronto soccorsopronto soccorsopronto soccorsopronto soccorsopronto soccorsopronto soccorsopronto soccorso