Le Acli di Cagliari attivano uno Sportello di orientamento

Un aiuto concreto per tutti coloro che sono alla ricerca della propria strada. Il venerdì dalle 10 alle 12 consulenza su servizio civile e corpo europeo di solidarietà, mobilità internazionale e scambi culturali. Dalle 16.30 alle 18.30 gli altri servizi di orientamento

Quasi la metà dei giovani sardi sotto i 24 anni (il 46,8% Dati RAS 2018) è senza lavoro. Il tasso di inattività è del 38,9%, superiore di ben quattro punti alla media nazionale. E sono soprattutto le giovani donne a pagare per la mancanza di lavoro con una disoccupazione giovanile del 53,3% e un tasso di inattività pari al 49,1%.

Nonostante l’impegno dello Stato e della Regione, che offrono attività, corsi di formazione e programmi all’estero, arginare il fenomeno risulta un compito difficile. Orientare efficacemente le proprie scelte tra le numerose opportunità di formazione, di mobilità internazionale o di interscambio non è infatti cosa semplice da fare, specie per i più giovani.

Per questo, le Acli provinciali di Cagliari hanno deciso di attivare uno sportello gratuito di orientamento, pensato per fornire un aiuto concreto ai ragazzi, in particolare ai neet. «Trovare un lavoro in questo periodo non è facile, lo sappiamo – spiega il presidente provinciale Acli Mauro Carta –. In tanti sono scoraggiati, qualcuno si è già arreso, ma a volte è sufficiente il giusto corso di formazione o un’esperienza diversa in un’altra realtà nazionale per smuovere le acque e consentire di riprendere il proprio percorso professionale e di vita. Ed è questo il significato della nostra iniziativa».

Lo sportello sarà attivo nella sede di viale Marconi 4 a Cagliari il venerdì. Dalle 10 alle 12 è prevista la consulenza su servizio civile, corpo europeo di solidarietà, mobilità internazionale e scambi culturali. Dalle 16.30 alle 18.30 si potrà accedere allo sportello per i servizi di:

  • Orientamento individuale per la ricerca del lavoro;

  • Pianificazione del proprio progetto professionale;

  • Compilazione Curriculum Vitae;

  • Orientamento nella scelta professionale o scolastica;

  • Preparazione al colloquio di lavoro;

  • Elaborazione di un progetto personale di inserimento nel mondo del lavoro o di continuità formativa;

  • Predisposizione di un bilancio di competenze per i candidati:

  • Indicazioni su come usare i social network per la ricerca di lavoro.

Per informazioni è possibile chiamare lo 07043039 o scrivere a: acliprovincialicagliari@gmail.com