Attenzione ed interesse per Sara Safe Factor dagli studenti di Oristano

Apprezzata dai 300 alunni la tappa presso l'Istituto Mossa del progetto di Sara Assicurazioni e Automobile Club d'Italia sulla Sicurezza Stradale

Più informazioni su

Acclamato il F.1 Montermini Testimonial: “Il rispetto delle regole ci rende sicuri in strada e vincenti in pista”

Grande attenzione e spiccato interesse da parte dei circa 300 studenti dell’Istituto “Lorenzo Mossa” dove ha fatto tappa il secondo appuntamento dell’edizione 2019 del Sara Safe Factor, in Strada ed in Pista Vincono le Regole, il progetto sulla sicurezza stradale dedicato ai ragazzi delle scuole superiori da Sara Assicurazioni e Automobile Club d’Italia. E’ stata la Dirigente Prof. Marillina Meloni ad aprire L’iniziativa promossa dall’Automobile Club Oristano, ente rappresentato dal Presidente Mario Maulu e dal Direttore Regionale Alessandro Paita. Il saluto del comune è stato portato dall’Assessore Stefania Zedda.

Momento centrale dell’incontro è stato l’intervento del pilota testimonial Andrea Montermini. Il già F.1, attualmente pilota Ferrari nel GT ed istruttore di guida sicura, ha parlato ai ragazzi del corretto comportamento sulla strada, in particolare ha sottolineato come la sicurezza inizi con una corretta posizione di guida a partire dall’impugnatura del volante, il fondamentale uso delle cinture, il comportamento da tenere in caso di frenata di emergenza e dei tempi di reazione in caso di situazione imprevista. Molti i dati ed i filmati mostrarti all’attenta platea. -“E’ importante portare l’esperienza di un pilota ai ragazzi e fare gli opportuni parallelismi tra il racing con la guida sulle strade di ogni giorno – ha spiegato il pluri campione GT – il rispetto delle regole rendono un pilota vincente ed un utente della strada sicuro“-.

Il Presidente dell’AC Oristano Mario Maulu ha invitato gli studenti a conoscere meglio l’Automobile Club D’Italia, promotore di sicurezza e di sport, pertanto di regole precise -“Grazie a Sara Safe Factor l’ACI può parlare di sicurezza stradale direttamente con i gli studenti, siamo felici che questa iniziativa abbia fatto tappa nella nostra città nel 2019 – ha sottolineato Maulu – Venite a trovarci e conoscete meglio un ente attraverso il quale si promuovono regole e ci si può avvicinare allo sport“-.

La Dirigente Prof. Meloni ha sottolineato l’importanza del rispetto delle regole da parte di tutti quando si è sulla strada, non solo da parte di coloro che guidano un veicolo.

La sicurezza della strada come infrastruttura è stata evidenziata dall’Assessore Zedda, che ha spiegato come non esistano posti meno esposti di altri al problema della sicurezza stradale e che occorre sempre compiere sforzi ed investimenti per aumentare l’efficienza delle strade.

Durante l’incontro è stata mostrata anche la pagina @SaraSfafeFactor, dove si pala di sicurezza in modo dinamico e facile da apprendere e si è parlato del metodo delle scuole guida del network ACI Ready 2Go.  Il prossimo appuntamento del Sara Safe Factor 2019 sarà in provincia di Messina a Sant’Agata Militello martedì 7 maggio e vi sarà anche il test drive, per far provare ai giovani gli esercizi base di guida sicura.

La sicurezza ed i rispetto delle regole sono prerogative precise di Sara Assicurazioni, oltre che dell’Automobile Club d’Italia. Sara ha scelto i giovani per dialogare su un tema importante e trasmettere loro l’importanza del rispetto delle regole, base per creare nuove e più sicure generazioni di utenti della strada.

Più informazioni su