Sanluri. Continua la Stagione Scirocco con “Il Favoloso Andersen” di Abaco

Il grande narratore e i personaggi delle sue fiabe riprendono vita sulla scena, in uno spettacolo coinvolgente per grandi e piccini.

Domenica 17 marzo alle ore 19,30 al Teatro Comunale di Sanluri, in via Azuni – Parco degli Scolopi, Abaco Teatro presenta il proprio spettacolo “Il Favoloso Andersen”con la regia di Rosalba Piras e le realizzazioni video di Franco Saba e Tonio Cireddu, che creano scenografie e animazioni che interagiscono con l’azione degli attori.

Hans Christian Andersen (Tiziano Polese) lavora come ciabattino insieme al ragazzino Peter (Luana Maoddi). Sebbene osteggiato dalla maestra Iben (Rosalba Piras), il narratore racconta alcune delle sue fiabe più famose: “I vestiti nuovi dell’imperatore”, “Il brutto anatroccolo”, “Tombolina”, “L’abete” (l’albero di Natale), “Il Soldatino di Piombo” e tante altre, tra balli e canti. Fra musiche coinvolgenti, pupazzi e semplici oggetti che prendono vita, Hans, Peter e la Maestra si contendono l’attenzione dei bambini con scene esilaranti. Alla fine Hans troverà il modo di cantare e far cantare, di raccontare e far sognare, di suggerire e accogliere nuove proposte, conquistando non solo i piccoli spettatori ma anche la maestrina e tutto il pubblico adulto, che si farà travolgere dai suoi racconti.

La Sartoria Gioco Pinocchio di Sanluri, composta da sarte, disegnatori, falegnami e curiosi di tutte le età, ha ideato e realizzato i costumi ed i pupazzi a cui gli attori di Abaco danno voce e vita, in uno spettacolo multimediale, capace di immergere grandi e piccini nella magica atmosfera delle fantastiche storie del narratore danese.
Nonostante abbia al suo attivo la scrittura di opere teatrali, diari di viaggio, romanzi e poesie, Andersen è ricordato soprattutto per le sue fiabe, che trascendono l’età e la nazionalità trattando in maniera sottile temi universali come l’handicap, la diversità, il bullismo, l’emarginazione, etce sono state tradotte in più di 125 lingue.Come sempre, il cartellone di Abaco, propone uno spettacolo capace di divertire e far riflettere allo stesso tempo.