Porto Torres. Basket in carrozzina: al via oggi 22 marzo la XXV Coppa Italia “Trofeo Maglio”

Si parte oggi con le semifinali e si chiude sabato con la finalina per il 3°/4° posto e la finalissima.

 Prenderà il via oggi, venerdì 22 marzo, la XXV Coppa Italia Trofeo Antonio Maglio di basket in carrozzina. La competizione si svolgerà in due giorni, al Palazzetto dello Sport Alberto Mura di Porto Torres, con organizzazione affidata al GSD Key Estate Porto Torres.

Vi partecipano le squadre classificate dal primo al quarto posto al termine del girone di andata della Serie A: la UnipolSai Briantea84 Cantù, il S. Stefano Avis, la DECO Group Amicacci Giulianova ed i padroni di casa del GSD Key Estate Porto Torres.

Gli accoppiamenti prevedono che la prima classificata incontri, in semifinale, la quarta e la seconda classificata sia opposta alla terza. Sarà una sorta di anteprima dei playoff, nei quali saranno impegnate le stesse quattro formazioni, con una griglia che le vede partire dalle stesse posizioni di metà campionato e sfidarsi secondo gli stessi accoppiamenti. Si affrontano, dunque, i migliori quattro teams del basket in carrozzina nazionale.

La Coppa Italia è il secondo trofeo in palio nella corrente stagione, dopo la Supercoppa, vinta nello scorso ottobre dalla Briantea84 Cantù, campione d’Italia in carica.

Con Cantù favorita per la vittoria del trofeo, il GSD, che torna in Final Four dopo un anno di assenza, si propone come outsider: “Loro sono i favoriti – dichiara il presidente del GSD, Bruno Falchi – detentori del titolo e campioni d’Italia in carica.

Quest’anno hanno fatto percorso netto in campionato, vincendo fino ad ora tutte le loro partite e hanno patito un po’ soltanto con S. Stefano e con noi, nella gara di andata, in cui giocammo davvero molto bene ed il match si risolse solo per degli episodi nel finale, con uno scarto risicato. Questo non ci illude, ma ci fa ben sperare per la semifinale e ci dà fiducia, insieme alla presenza dei nostri tifosi”.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito. Chi, invece, acquisterà un ticket di soli 2 euro, parteciperà ad un’estrazione per vincere un weekend a Gardaland. Chi sarà il tifoso fortunato?

Tutte le partite verranno trasmesse in diretta streaming su Facebook da Directa Sport Live TV, le semifinali e la finale per il 3°/4° posto anche sui canali social della Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina e sul sito federale www.federipic.it, mentre la finalissima sarà trasmessa in diretta su RaiSport con telecronaca affidata a Lorenzo Roata.

[foto id=”278511″]