A Narcao “Parole su pietra”, la poesia affissa nelle piazze del paese 

Sabato 8 dicembre presso l’oratorio parrocchiale di Narcao si è tenuta la premiazione della III edizione di “Parole su Pietra”

Più informazioni su

Il concorso letterario “Parole su Pietra” promosso dall’Associazione Culturale “Nulacadu” è una bellissima ed originale iniziativa, che attraverso la poesia regala emozioni incise su pietra sparse per le vie del paese, versi scolpiti che impreziosiscono le strade, donando loro un particolare fascino dal sapore antico.

Una sorta di percorso culturale destinato a diventare il fiore all’occhiello dell’attrazione turistica di Narcao.

Il progetto ideato e fondato dal sindaco Danilo Serra nel 2015 e portato avanti con determinazione dalla presidentessa dell’Associazione Gaia Ricciardi, da Claudio Anedda e Lorella Steri, membri attivi di “Nulacadu”, nasce con l’intento di valorizzare i beni culturali del territorio del Comune di Narcao e di avvicinare i giovani alla poesia, che rappresenta, forse, una delle forme letterarie più coinvolgenti ed emozionanti.

L’”Amicizia” era il tema delle nove poesie in gara in questa terza edizione del concorso. I versi letti da Maria Domenica Sais  e da Sandro Manai, accompagnati con un sottofondo di chitarra da Federico Dessì, e con l’armonica a bocca da Franco Pinna,  hanno subito conquistato il pubblico presente in sala e reso unica l’atmosfera della serata.

La premiazione del Concorso si è tenuta presso l’Oratorio parrocchiale  gentilmente concesso dal Parroco Don Antonio Cherchi.  La giuria composta da Sandro Manai, scrittore e giornalista, Gianluca Lindiri, 2° classificato nella I edizione del Concorso e Lorella Steri, ha premiato la poesia “Ricami di Jana” (a Pietrina) di Eleonora Capomastro Orofino. La seconda classificata è Maria Francesca Usai con “Amicizia” e a seguire  Antonio Cattalini con “Rinascita”.

Tre poesie, parole intense e profonde dettate dalla sensibilità degli autori, già incise su pietra e affisse nella piazzetta Pintus del Comune, per rievocare nel tempo l’armonia di quei versi.

Complimenti quindi agli autori delle poesie vincitrici, ma anche al sindaco Danilo Serra e ai giovani dell’Associazione Culturale Nulacadu, che hanno voluto realizzare questo ambizioso progetto con fermezza e dedizione, arrivando così alla III edizione di “Parole su Pietra”, che ogni anno riscuote sempre maggior successo e regala al paese scorci di singolare bellezza.

 

 

 

Più informazioni su