Nuoro. Badante ruba il bancomat all’anziana e preleva 500 euro

Protagonista dell’episodio una donna di 50 anni che si è impossessata del bancomat dell’anziana per cui lavorava.

I Carabinieri della Stazione di Nuoro, hanno deferito in stato di libertà una donna 50enne, badante, responsabile di “furto aggravato”.

Una badante, approfittando delle precarie condizioni di salute di un’anziana signora per cui lavorava, si è appropriata del bancomat e si è recata in uno sportello automatico di una banca del capoluogo barbaricino, per prelevare il denaro.

I forti sospetti che la donna fosse l’autrice dei prelevamenti hanno fatto sì che i familiari della vittima si rivolgessero ai Carabinieri della locale Stazione che, una volta ricevuta la denuncia, hanno avviato un’attività di indagine.

Infatti, attraverso una serie di riscontri e accertamenti, i militari dell’Arma sono riusciti  ad identificare l’autrice del prelievo.

La donna, è stata così deferita alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di furto aggravato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here