Mafia: 30 arresti a Taranto per droga ed estorsioni

A Taranto 30 ordinanze di custodia cautelare chieste dalla DDA di Lecce e dalla Procura di Taranto nei confronti di un’associazione a delinquere di tipo mafioso

Il comando provinciale dei carabinieri di Taranto sta eseguendo in provincia e in varie città d’Italia 30 ordinanze di custodia cautelare richieste dalla DDA di Lecce e dalla Procura della Repubblica di Taranto nei confronti di un’associazione a delinquere di tipo mafioso dedita al traffico organizzato di stupefacenti, alle estorsioni e al traffico di banconote false, nonché nei confronti di un gruppo dedito a rapine ed estorsioni. In particolare, si tratta di 25 ordinanze di custodia cautelare a conclusione delle indagini dirette e coordinate dalla DDA di Lecce, nei confronti di appartenenti a un sodalizio criminale di stampo mafioso dedito al traffico organizzato di stupefacenti, alle estorsioni e al traffico di banconote false.

Nell’ambito della stessa operazione si stanno eseguendo anche altre 5 ordinanze richieste dalla Procura della Repubblica di Taranto nei confronti di altrettanti soggetti ritenuti responsabili a vario titolo di estorsione, rapina e spaccio di stupefacenti. Sono in corso anche numerose perquisizioni effettuate con l’ausilio di cani antidroga del Nucleo Cinofili Carabinieri di Modugno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here