Alghero. La WebProject Sottorete vince ma non convince

La WebProject vince 3 a 2 contro i giovanissimi sassaresi della Silvio Pellico

Più informazioni su

Vittoria col brivido per la WebProject Sottorete Alghero che strappa il risultato in casa della Silvio Pellico ma lascia per strada un punto che potrebbe avere un impatto rimarchevole nell’economia del campionato di Prima Divisione.

Partita dalle molte dicotomie per i catalani: sprazzi di gioco abbacinante alternati a lunghe fasi sterili, poco mordente per una prestazione non all’altezza delle aspettative in cui gli algheresi, seppure impreziositi da alcune giocate da applausi di Sotgia, nella doppia veste di allenatore/giocatore, non hanno avuto la capacità di comandare e chiudere la partita.

Set giocati sempre punto a punto ma con i giovani sassaresi, forti di un vigore atletico superiore, in generale più convincenti degli ospiti. A tradire i pellicani forse un eccesso di foga dettato dall’inesperienza nel decisivo tie break.

I catalani del presidente Ogno dopo aver annullato un match point chiudono spietatamente il match sul 17/15 allungando la striscia di risultati positivi.

Amaro in bocca per Coach Sotgia: “Per noi oggi è un grande passo indietro, salvo parzialmente il risultato ma certamente non c’è da gioire per la prestazione. Dobbiamo urgentemente rivedere il nostro approccio mentale e proporre una reazione che parta dai nostri istinti più atavici già domenica ad Ozieri”.

 

 

Più informazioni su