Malta, scontro tra aerei Ryanair e Turkish Airlines all’aeroporto

    L’incidente ha coinvolto due aerei, un velivolo Ryanair in arrivo e un velivolo della Turkish Airlines in partenza.

    Tragedia sfiorata all’aeroporto internazionale di Malta, dove due aerei si sono scontrati in pista. I due velivoli sono entrati in collisione mentre il Boeing 737 della Ryanair, che era atterrato da Bari, stava rullando verso Apron 9 via Taxiway Charlie, e il Turkish Airlines Boeing 737, diretto a Istanbul, era in attesa su Taxiway Delta.

    L’impatto tra la punta dell’ala del velivolo Ryanair e lo stabilizzatore di coda del velivolo della Turkish Airlines ha provocato lievi danni. I team di emergenza sono stati inviati nell’area dell’incidente, e hanno segnalato l’assenza di feriti. L’aeroporto internazionale di Malta sta ora supportando le autorità competenti nelle loro indagini su ciò che ha condotto a questo incidente.

    L’aeroporto internazionale di Malta si scusa per gli eventuali disagi causati ai passeggeri a bordo dell’aeromobile, tuttavia, le circostanze erano al di fuori del controllo dell’aeroporto.

    E’ evidente, commenta Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” che solo pochi metri di distanza hanno impedito che questo potesse diventare il peggior incidente aereo della storia. Centinaia di persone erano a rischio di rimanere gravemente ferite, o di essere uccise.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here