Gli elettori disabili di Oristano possono esprimere il voto a domicilio

Più informazioni su

L’Ufficio elettorale del Comune di Oristano comunica che gli elettori affetti da gravi infermità e che si trovano in condizione di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano, o per i quali l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l’ausilio dei servizi previsti dall’art. 29 della legge 104, possono esprimere il loro voto a domicilio.

Per poter fruire di questa opportunità è necessario far pervenire al Sindaco del Comune nelle cui liste elettorali risulta iscritto, una richiesta dell’interessato attestante la volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimora corredata dalla prescritta documentazione sanitaria.

La domanda può essere presentata fra il quarantesimo e il ventesimo giorno antecedente la data della votazione.

Nello specifico caso delle elezioni Regionali del prossimo 24 febbraio, è possibile presentare l’istanza da oggi fino a lunedì 4 febbraio.

I moduli sono disponibili presso l’ufficio elettorale e scaricabili dal sito del comune.

Alla domanda dovrà essere allegata copia della tessera elettorale ed il certificato medico rilasciato da un funzionario medico dell’ASL, in data non anteriore al 45° giorno antecedente la votazione.

Il certificato dovrà riprodurre l’esatta formulazione normativa, attestando quindi la sussistenza, sotto la responsabilità dell’elettore, delle condizioni di infermità di cui al comma 1 dell’art. 1 della legge n. 46/2009, con prognosi dei almeno 60 giorni decorrenti dalla data di rilascio del certificato, ovvero delle condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali.

Il certificato, inoltre, potrà attestare l’eventuale necessità del cosiddetto “accompagnatore” per l’esercizio del voto.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Elettorale, telefono 0783/791460-461.

Rosy Massa

Più informazioni su