Esselunga e Gros Cidac richiamano un lotto di miniburger

Più informazioni su

 

Esselunga e Gros Cidac richiamano miniburger agli spinaci Kioene per corpi estranei. Via dagli scaffali anche il Kamut “Capriccio” ai fichi a marchio Top Grain Probios.

Esselunga e Gros Cidac hanno diffuso il richiamo di un lotto di miniburger agli spinaci Kioene per la possibile presenza di frammenti di vetro nel prodotto.

I miniburger coinvolti sono venduti in confezioni da 200 grammi, con il numero di lotto DP00139K e la data di scadenza 07/02/2019.

Il lotto interessato dal richiamo è stato prodotto da Kioene Spa, nello stabilimento di via Caltana 55, a Villanova di Camposampiero, in provincia di Padova.

A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda a coloro che hanno acquistato di non consumare i miniburger con il numero di lotto segnalato e riportarlo al punto vendita d’acquisto per la sostituzione.

 

Più informazioni su