Oristano, la scuola civica di musica torna alla sua vecchia sede

La Scuola civica di musica lascia Silì e ritorna in città. Sabato 8 dicembre, alle 17,30, la nuova sede, nei locali di via Costa lasciati liberi dal Centro per l’impiego, sarà ufficialmente inaugurata dal Sindaco Andrea Lutzu, dall’Assessore alla Cultura Massimiliano Sanna, dal Presidente della Scuola civica Indira Sedda e dal Direttore Antonio Puglia.

L’inaugurazione della nuova sede coincide con l’avvio del nuovo anno scolastico e con un concerto dei docenti.

Sul palco si esibiranno il professor Giampiero Tamponi al violino, i professori Emanuela Serra e Thomas Sanna al pianoforte, il professor Antonio Farris al contrabbasso, la professoressa Roberta Serra come mezzosoprano, il professor Antonio Puglia al clarinetto e il professor Giuliano Armas all’organetto.

advertisement

Si eseguiranno musiche di Mozart, Bizet e Mangani.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here