Il GSD Key Estate Porto Torres anticipa la gara del terzo turno

Il GSD Key Estate: la formazione di coach Lamine Sene scenderà in campo domani contro il Giulianova

Il GSD Key Estate Porto Torres scenderà domani, mercoledì 21 novembre, sul parquet amico del Palazzetto dello Sport Alberto Mura, per l’anticipo della terza giornata di andata della Serie A di basket in carrozzina. La squadra di coach Lamine Sene ospiterà la DECO Group Amicacci Giulianova, con la palla a due che verrà alzata alle ore 15:00.

Non c’è tempo per riposare, dunque, per i biancoblù, dopo la trasferta a Bergamo. La società del presidente Bruno Falchi, infatti, ha accolto la richiesta di anticipo degli abruzzesi che, impegnati sabato scorso a Sassari contro i “cugini” della DinamoLab, avrebbero altrimenti dovuto sostenere una troppo onerosa spesa per il doppio viaggio.

Si attende una partita dagli elevati toni agonistici, contro una squadra costruita per lottare nelle zone altissime della classifica e, dunque, per i playoff e la volata finale. Come nella scorsa stagione, in cui Giulianova è approdata alla finale scudetto, poi persa con Cantù.

Sempre allenata da coach Andrea Accorsi, coadiuvato (anche… in campo) da Galliano Marchionni, la DECO Group ha mantenuto l’ossatura della squadra dell’anno scorso, apportando alcuni correttivi. Persa la punta di diamante Simone De Maggi, trasferitosi a Cantù, i volti nuovi sono quelli dei due ex GSD Morteza Gharibloo e Beatrice Ion (nel roster anche un altro ex turritano, il britannico Simon Brown), dello spagnolo Roberto Mena Perez e del polacco Krzysztof Kozaryna, a cui si aggiunge anche il classe ’98 Andrea Brandimante.

La DECO Group Amicacci Giulianova viaggia a punteggio pieno in classifica, così come la Key Estate e la Briantea84 Cantù, con due vittorie su altrettante gare disputate. Nella prima giornata, la squadra di coach Accorsi si è imposta 77-45 sulla Special Bergamo Sport Montello (MVP Mena con 16 punti, 12 rimbalzi e 7 assists), mentre nella seconda ha espugnato il PalaSerradimigni di Sassari con il punteggio di 85-34, esibendo, in particolare, un super Marchionni da 33 punti e 7 assists, Mena con 12 punti e Gharibloo con 10.

Intanto, nei giorni scorsi, il GSD Porto Torres ha svincolato l’atleta Mattia Sala, che si è accasato alla Reggio Calabria BIC, militante nella Serie B, girone D. A Mattia il più caloroso in bocca al lupo da parte della società turritana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here