Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

Festa dell’albero e Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. 21 novembre ore 17:00 Villamassargia, Casa Fenu

Villamassargia. All’interno del progetto “I giardini possibili” coordinato da Associazione Casa Emmaus Impresa Sociale e sostenuto dall’impresa sociale “Con i Bambini”, il comune di Villamassargia in collaborazione con Associazione Casa Emmaus, Associazione Attivamente, Cherimus, Associazione Elda Mazzocchi Scarzella organizza a Casa Fenu una serata dedicata a bambini e famiglie che ha l’obiettivo di celebrare le due giornate che si celebrano rispettivamente il 20 e 21 novembre di ogni anno: la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e la Festa dell’Albero. La serata ospiterà, a partire dalle ore 17:00, due laboratori: uno per bambini coordinato dall’associazione Cherimus e uno per famiglie coordinato dalla Sindaca Debora Porrà e dalla pedagogista Antonia Anardu. Dopo i laboratori ci sarà la presentazione dell’artista internazionale Dragos Olea, di Apparatus 22 che in queste settimane collabora, all’interno del progetto I giardini possibili, con l’associazione di artisti Cherimus ai laboratori dentro le scuole dei paesi di Villamassargia, Iglesias, Domusnovas e Musei. Chiuderà la serata la condivisione di cibo e musica della Romania, grazie alla partecipazione dell’associazione Migrantes del Sulcis.

Il progetto “I giardini possibili”
“I giardini possibili”, che rientra fra gli 83 progetti finanziati in tutta Italia dal Bando Nuove Generazioni, ha l’obiettivo di contrastare la povertà educativa minorile agendo sul benessere complessivo e lo sviluppo armonico dei minori destinatari.  L’idea è quella di prendere contemporaneamente in carico sia i minori che il territorio, valorizzando la cosiddetta “periferia”, nei paesi di Iglesias, Musei, Villamassargia e Domusnovas.

Obiettivo finale è progettare e realizzare giardini condivisi multifunzionali grazie alla collaborazione dell’Orto Botanico dell’Università di Cagliari, dell’Agenzia Regionale Forestas, dell’associazione di artisti di arte contemporanea Cherimus e dei paesaggisti e architetti dell’associazione Progetto Barega.Org.

advertisement

Attorno e dentro questi giardini sono previsti laboratori, feste e proiezioni cinematografiche coordinate dalle seguenti associazioni: Associazione Attivamente, Associazione Elda Mazzocchi Scarzella, Associazione Francesco Lamieri, Associazione Culturale Centro Iniziative Culturali Arci Iglesias, Caritas Diocesana di Iglesias, Associazione Culturale Teatro Impossibile, Fab Lab Sulcis.

A corredo delle attività in esterna, altre verranno svolte dentro la scuola; tra le tante: la supervisione del collegio docenti, il gruppo classe genitori insegnanti, il gruppo mutuo-aiuto genitori, un’attività di mentoring e i laboratori sulle STEM.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here