Fsp Polizia. Agenti feriti durante un inseguimento

Più informazioni su

 Solidarietà della Fsp Polizia ai colleghi. I Poliziotti rischiano la vita e la salute ogni giorno per fare il proprio dovere

Fsp Polizia:“Vogliamo rivolgere un messaggio di forte solidarietà e di stima ai colleghi rimasti feriti nel corso di un inseguimento nel Bresciano. Ancora due poliziotti i cui nomi allungano l’interminabile lista delle donne e degli uomini in divisa che rimangono feriti, o peggio, per svolgere il proprio dovere al servizio dello Stato.

E questo ad appena tre giorni da quando un esagitato fuori controllo ha staccato un pezzo di dito a morsi ad un altro collega, a Milano.

Non ci stancheremo mai di ripetere a tutti quanto difficile e imprevedibile sia il lavoro svolto dagli appartenenti alle Forze dell’ordine, che ogni giorno in ogni servizio rischiano la salute e la vita per adempiere al proprio dovere.

Professionisti che non si girano dall’altra parte e non si sottraggono ai pericoli, nonostante tutto, che non si fermano di fronte alla paura né di fronte alla consapevolezza che tutto può finire nel peggiore dei modi in un istante. Persone che onorano la divisa in ogni singolo gesto, da quello che può apparire più semplice e banale fino al più pericoloso e rocambolesco, prendendo in frazioni di secondo decisioni in cui mettono sempre la funzione che svolgono prima di ogni interesse o cautela personale, come testimoniano ancora una volta, oggi, i colleghi che coraggiosamente si sono spesi in un inseguimento pericolosissimo fino a rimanere coinvolti in un incidente.

E’ questo che rende unico e specifico il lavoro dei poliziotti, e che impone che si metta in cima alla lista delle priorità ogni sforzo per garantirgli di poter operare nella maniera più efficiente, efficace e sicura, assicurando loro un numero di uomini sufficiente, mezzi appropriati, un’età adeguata, garanzie normative concrete, e un trattamento dignitoso”.

Lo dichiara Valter Mazzetti, Segretario Generale Fsp Polizia di Stato – Federazione sindacale di Polizia, dopo che due agenti della Polstrada, di 34 e 40 anni, sono rimasti feriti a causa di un incidente avvenuto nel Bresciano nel corso di un lungo inseguimento iniziato dopo che un’auto sospetta non si è fermata all’alt, lanciandosi in una folle fuga.

Più informazioni su