Cagliari. Principe Libero va in scena al Cineteatro Nanni Loy

Proseguono gli appuntamenti con la rassegna cinematografica diurna “La Grande Musica” in scena al Cineteatro Nanni Loy di Cagliari.

Proseguono gli appuntamenti con la rassegna cinematografica “La Grande Musica” organizzata dall’Associazione Studentesca Universitaria Unica Radio negli spazi del Cineteatro Nanni Loy dell’Ersu di Cagliari. Domani alle 9.30 verrà proiettato il film “Fabrizio de Andrè – Principe libero”, con regia di Luca Facchini.

Principe Libero: si tratta di un film biografico che esplora cronologicamente la vita di uno dei più grandi poeti della musica italiana. Il 27 agosto 1979 Fabrizio De André e la sua compagna, la cantante Dori Ghezzi, vengono sequestrati nella loro tenuta agricola nei pressi di Tempio Pausania, in Sardegna. Verranno liberati quasi quattro mesi dopo. Da quel fatto si innesca un lungo flashback che racconta l’adolescenza e l’età adulta del cantautore, tra incontri, folgorazioni, vita privata e attività musicale, fino a tornare al rapimento e chiudersi sul matrimonio tra i due, nel 1989.

Il giorno dopo, sabato 24 novembre, proiezione del film-concerto di Martin Scorsese dedicato ai Rolling Stones intitolato “Shine a Light”. Il lavoro ripercorre la storia degli Stones attraverso canzoni memorabili riproposte dal vivo con l’energia di sempre e con la voglia di darsi a un pubblico adorante. È un viaggio che ripercorre la storia degli Stones attraverso canzoni memorabili come “Jumpin’ Jack Flash”, “Sympathy for the Devil”, “Brown Sugar”, “(I Can’t Get No) Satisfaction”.

La rassegna è incentrata sul genere biopic: un film in cui si rievoca la biografa, più o meno rielaborata, di un determinato personaggio realmente esistito. Un’opera biografica può percorrere la strada della celebrazione, ai limiti della mitizzazione di un personaggio, scegliere la fedeltà quasi documentaristica o optare per un taglio aneddotico, andando a trasporre soltanto gli episodi ritenuti rilevanti all’interno di un percorso, di un’esistenza o di una carriera.

Con il progetto de “La Grande Musica”, Unica Radio vuole promuovere le due massime espressioni artistiche del cinema e della musica, da sempre in stretta relazione tra loro. Il tema della rassegna è legato ai miti della musica pop-rock, l’ingresso è gratuito.

Principe Libero: l’evento è realizzato con il patrocinio dell’Ersu Cagliari e il sostegno della Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato Regionale della Pubblica Istruzione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here