Baradili. Venerdì 9 il reading enogastroletterario “Cibo per la mente”

Più informazioni su

Venerdì 9 novembre alle 11 presso Baradili, si terrà “Cibo per la mente”, il reading enogastroletterario di Elio Turno Arthemalle legato al festival Éntula.

Il cibo è da sempre protagonista nella letteratura scritta e orale di tutti tempi. Con il reading enogastroletterario Cibo per la mente, Elio Turno Arthemalle ci porta attraverso un percorso letterario alla scoperta del cibo come elemento magico e rituale, come architettura del quotidiano, come discrimine tra ieri e oggi e tra occidente e paesi poveri, ed infine come leva dell’anima. L’appuntamento venerdì 9 novembre a Baradili fa parte del cartellone di Éntula, il festival letterario diffuso organizzato dall’associazione culturale Lìberos, ed è inserito nella manifestazione Il filo dell’olio. Si comincia alle 11 al parco giochi comunale Baradilandia.

festival ÉntulaCibo per la Mente è un reading enogastroletterario nel quale Elio Turno Arthemalle dà prova delle sue capacità attoriali e istrioniche con un percorso letterario che ci racconta quanto cibo troviamo nella letteratura scritta sarda di tutti i tempi.

Elio Turno Arthemalle dal 1986 collabora con la sede regionale della Rai in qualità di autore, attore e conduttore. In oltre trent’anni ha partecipato a decine di produzioni teatrali ascrivibili ai generi più disparati. Da dodici anni è autore e conduttore di “Buongiorno Cagliari”, un programma radiofonico quotidiano attualmente prodotto e messo in onda da Radio X. E’ direttore artistico di Teatro Impossibile e partecipa alla gestione dell’ExArt, un collettivo di promozione teatrale e sociale a Cagliari. Parte significativa delle sue energie è spesa tuttora nell’ideazione e realizzazione di progetti innovativi volti alla divulgazione scientifica, all’inclusione sociale e alla valorizzazione della lingua sarda.

Più informazioni su