GdF Cagliari sequestra hashish e marijuana: denunciate due donne

Più informazioni su

La Guardia di finanza Cagliari, nella lotta al contrasto allo spaccio e alla diffusione di sostanze stupefacenti, ha sequestrato 33,69 grammi di hashish e 4,2 grammi di marijuana. Tre soggetti sono stati segnalati alla prefettura e due denunciati autorità giudiziaria.
Durante le quotidiane attività’ di controllo economico del territorio, con particolare indirizzo al contrasto allo spaccio e alla diffusione delle sostanze stupefacenti. Le fiamme gialle del comando provinciale di cagliari, con lo specifico impiego delle unità cinofile, hanno effettuato, negli ultimi giorni, alcuni interventi nel capoluogo e nella provincia.

Allo scalo aeroportuale di cagliari Elmas, due cittadine spagnole classe 1976 e 1988, provenienti da Barcellona, sono state trovate in possesso, rispettivamente, di 8,2 e di 16,43 grammi di hashish: per loro è scattata la denuncia alla locale autorità giudiziaria.

A Capoterra, in località Torre degli Ulivi, i finanzieri hanno rinvenuto 1,7 grammi di hashish, nella disponibilità di un cittadino italiano, classe 1974.

A cagliari, nel largo Carlo Felice, le fiamme gialle hanno trovato una ragazza italiana, classe 1991, in possesso di 4,2 grammi di marijuana.

Sempre nel capoluogo, presso lo scalo portuale di cagliari, un cittadino italiano classe 1973, proveniente da Palermo, è stato trovato in possesso di 7,36 grammi di hashish.

Le sostanze stupefacenti sono state sottoposte a sequestro e gli assuntori segnalati alla locale prefettura.

Dall’inizio dell’anno, sono 320 i soggetti segnalati alla prefettura, 20 i denunciati e 7 gli arrestati.

Più informazioni su