Oschiri. Litiga con il fratello e lo accoltella: arrestato

C’è mancato poco che una lite tra fratelli all’interno delle mura domestiche, sfociasse in tragedia.

L’episodio è avvenuto nel primo pomeriggio di sabato con l’arresto, da parte dei carabinieri, di Callisto Putzu, 51 anni, per avere accoltellato il fratello Alberto, di 54enne.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri della Cmpagnia di Ozieri, comandata dal maggiore Umberto Rivetti, Callisto Putzu ha aggredito il fratello al termine di una lite scoppiata all’interno dell’appartamento dove i due vivono.

Sembra che l’aggressore, dopo aver pranzato e bevuto qualche bicchiere di troppo assieme al fratello, abbia impugnato un coltello da cucina scagliandosi contro Alberto, colpendolo all’addome.

advertisement

Con l’intervento dell’elicottero del 118, il ferito è stato trasportato all’ospedale di Sassari dove i medici lo hanno sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. L’accoltellatore, invece, è stato arrestato e dopo le formalità di rito nella caserma di Ozieri, è stato trasferito nel carcere di Bancali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here